Consigli utili

Ecco alcuni consigli utili da seguire nel caso di problemi sui supporti di memorizzazione:

  • in caso di cancellazione accidentale o formattazione dei file, non utilizzare programmi come il defrag o lo scandisk, che potrebbero andare a compromettere il recupero dei files cancellati. Anche l’utilizzo di alcuni software per il recupero dati potrebbe creare danni se non correttamente utilizzato, sappiate che ogni tentativo errato potrebbe creare perdite sempre maggiori.

 

  •  In caso di rumori sospetti del disco spegnere il computer, se si tratta di supporti esterni disconnetterli via software prima di scollegarli. Fischi, ticchettii e rumori diversi dal normale sono sintomi di anomalie o di una futura rottura, meglio chiedere  ad un centro specializzato, dove i loro tecnici professionisti possono consigliarvi nella maniera piu’ appropriata.

  httpv://www.youtube.com/watch?v=mKlOps79mbs

  • Non aprite mai  il disco fisso e non sostituite la scheda di controllo; aprire il disco in un ambiente non sterile puo’ compromettere il recupero, e sostituire la schedina puo’ creare altrettanti danni.

 

  • Non improvvisatevi tecnici, ogni tentativo non riuscito fa’ lievitare la spesa di recupero e diminuisce le possibilita’ di successo, i vostri dati sono importanti, quindi rivolgetevi sempre a professionisti che possono davvero recuperare i vostri dati, le vostre foto e tutto quello che avete salvato sul vostro hard disk. Non date retta all’amico che vi dice che lui lo ha gia’ fatto, un recupero non corretto puo’ farvi perdere i dati per sempre